GameStop ha un’intera unità che lavora su NFT e criptovaluta?

0
59

Parte del tentativo del rivenditore di dare una svolta alla propria attività

Il rivenditore di videogiochi e caro memestock GameStop sta facendo una grande scommessa sugli NFT e sulla tecnologia delle criptovalute. Secondo un nuovo rapporto del Wall Street Journal , la società ha creato un team di oltre 20 persone che lavora su un mercato online per gli oggetti virtuali, che potrebbero includere skin cosmetiche e oggetti di gioco.

Si dice che la società stia corteggiando gli sviluppatori e gli editori di giochi per elencare gli NFT sul suo mercato e spera di concludere accordi con società di criptovalute per sviluppare la tecnologia sottostante e aiutare a investire in giochi con tecnologia NFT e blockchain. In totale, il WSJ riferisce che gli investimenti di GameStop in criptovalute potrebbero arrivare a decine di milioni e coinvolgere accordi presi con oltre una dozzina di altre società.

Si pensa che i piani facciano parte del tentativo di GameStop di dare una svolta alla propria attività, che è stata scossa negli ultimi anni dal momento che i consumatori si allontanano dalle versioni fisiche a favore dell’acquisto di giochi online in formato digitale. A dicembre l’amministratore delegato della società Matt Furlong (che è entrato a far parte della società da Amazon l’anno scorso) ha affermato che la società stava esplorando le tecnologie emergenti e che gli annunci di lavoro relativi a Web3 e NFT erano emersi in precedenza a ottobre.

Il WSJ osserva che i giocatori sono visti come potenziali primi ad adottare gli NFT in particolare, perché sono già a loro agio con la spesa per beni virtuali come abiti cosmetici e skin per armi. Square Enix ed EA hanno pubblicamente espresso interesse per l’esplorazione della tecnologia e Ubisoft ha lanciato una piattaforma NFT alla fine dello scorso anno.

Il rapporto del WSJ arriva circa un anno dopo che GameStop si è trovata al centro di una frenesia commerciale , poiché alcuni trader giornalieri hanno tentato di aumentare il prezzo delle sue azioni e punire i venditori allo scoperto . Ma nonostante l’investimento e i tentativi di inversione di tendenza, l’azienda continua a essere in pessime condizioni finanziarie. Il mese scorso ha riferito che le sue perdite si stavano ampliando , nonostante una certa crescita dei ricavi. Il prezzo delle azioni della società è diminuito nell’ultimo mese e mezzo, sebbene CNBC riferisca che il prezzo delle sue azioni è aumentato di oltre il 22% a seguito del rapporto del WSJ sui suoi piani NFT.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui